Convegni e seminari

Interventi pubblici

Organizzazione o partecipazione come relatore a convegni e seminari nazionali e internazionali di carattere scientifico

2005

4 giugno 2005, Isola delle Femmine (Palermo) – Esoterismo e cultura di massa: il caso Luther Blisset, in Religious Movements, Globalization and Conflict: Transnational Perspectives, Convegno internazionale (Isola delle Femmine, 2-5 giugno 2005), Centro Studi Nuove Religioni (CESNUR).

25 novembre 2005, Aosta – Esoterismo e cultura di massa: il caso Luther Blisset, in Una sociologia della “spiritualità”, Convegno Nazionale (Aosta, 25-26 novembre 2005), Associazione Italiana di Sociologia-Sezione Sociologia della Religione, Università della Valle d’Aosta-Facoltà di Scienze della Formazione. 

2011

1 luglio 2011, Montaione (Firenze) – Genova e Gerusalemme, in Come a Gerusalemme. Evocazioni, riproduzioni, imitazioni dei luoghi santi tra Medioevo ed Età Moderna, XV Seminario del Centro Internazionale di studi “La Gerusalemme di San Vivaldo” (Montaione, 30 giugno-2 luglio 2011), Comune di Montaione (Firenze), Centro Internazionale di studi «La Gerusalemme di San Vivaldo».

2013

22 febbraio 2013, Firenze, Palazzo Strozzi – Gli Italiani e la Terrasanta. Prospettive con Franco Cardini, Seminario di Studio (Firenze, 22 febbraio 2013), Istituto Italiano di Scienze Umane. Organizzazione del Seminario (con Franco Cardini) e partecipazione come relatore con l’intervento Benedetto Zaccaria e la caduta di Tripoli (1289): la difesa d’Outremer tra ragioni ideali e opportunismo.

6 settembre 2013, Torino – Il documento notarile come fonte per la storia militare: il caso genovese (XII-XIII secolo), in Le Operazioni interforze e multinazionali nella storia militare, XXXIV Congresso Internazionale di Storia Militare (Torino, 1-6 settembre 2013), Stato Maggiore della Difesa, Commissione internazionale di Storia Militare (CISM).

2014

15 giugno 2014, Sorrento, Istituto Sant’Anna – La serie Galearum marinariorumdel fondo Antico Comunedell’Archivio di Stato di Genova: prime esplorazioni e percorsi di analisi, inStoria, Letteratura e Cultura nel/del Mediterraneo, Workshop internazionale (Sorrento, 14-15 giugno 2014), The Mediterranean Seminar, Wake Forest University Center for Global Programs and Studies, Centro di Cultura e Storia Amalfitana.

26 settembre 2014, Barcelona, Museu Marítim – Il mastro in partita doppia di una galea genovese del Trecento: criteri di edizione e problemi di analisi, in Tripulacions i vaixells a la Mediterrània medieval: fonts i perspectives comparades des de la Corona d’Aragó, Seminari internacional (Barcelona, 25-26 settembre 2014), Projectes de recerca “La Corona d’Aragó a la Mediterrània tardomedieval. Interculturalitat, mediació, integració i transferències culturals” (MICINN HAR2010-16361); “Tripulacions, armaments, construcció naval i navegació a la Mediterrània medieval” (MINECO HAR2013- 48433-C2-1-P); grup de recerca consolidat per la Generalitat de Catalunya CAIMM (La Corona catalanoaragonesa, l’Islam i el món mediterrani, 2014 SGR 1559). Departament de Ciències Històriques – Estudis Medievals, Institució Milà i Fontanals – CSIC (Barcelona).

5 dicembre 2014, Milano – Viaggi e comunicazioni nell’Alto Medioevo, in Il cammino di San Colombano, Convegno (Milano, 5 dicembre 2014), Associazione culturale “Identità Europea”.

13 dicembre 2014, Genova – La crociata e la maionese. Alle radici di un’idea, in Guerra e pace. Interpretazioni nel tempo e nello spazio. Dal bellum iustumalla Pacem in terrisattraverso il Jihad e le crociate, III Convegno internazionale (Genova, 13 dicembre 2014), Centrum Latinitatis Europae.

2015

8 maggio 2015, Greccio – Outremer dinanzi a Francesco. Gli Stati latini di Terra Santa e la predicazione minoritica d’età pre-custodiale, in Lauda Sion. I Francescani in Terra Santa nel XIII secolo, XIII Convegno di Greccio (Greccio, 8-9 maggio 2015), Custodia di Terra Santa, Centro Culturale Aracoeli, Provincia Romana dei Frati Minori, Provincia di Abruzzo dei Frati Minori, Commissio Sinica, Scuola Superiore di Studi Medievali e Francescani della Pontificia Università Antonianum, Istituto Francescano di Spiritualità della Pontificia Università Antonianum.

2 luglio 2015, Arezzo – La serie Galearum marinariorum dell’Archivio di Stato di Genova e le sue implicazioni per la storia delle reti mercantili nel tardo Medioevo, in Sources pour l’histoire économique européenne (XIIIe-XVIIesiècle) – De la source aux réseaux, VIIIeatelier doctoral (Arezzo, 29 juin – 3 juillet 2015), École Française de Rome, École normale supérieure [Paris], Università Paris-7 «Denis Diderot», Institut d’histoire moderne et contemporaine [CNRS-École normale supérieure], Fraternita dei Laici di Arezzo, Università di Siena [Dipartimento di Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale di Arezzo], Istituto storico italiano per il Medio Evo.

10 ottobre 2015, Noli, Sala consiliare – “Bjasteme, asdeiti e vituperi”. La vita a bordo delle imbarcazioni liguri nel Medioevo, in Da Noli a Capo Verde… il viaggio di Antonio, Convegno (Noli, 10 ottobre 2015), Comune di Noli.

12 dicembre 2015, Genova – A peste, fame et bello libera nos, Domine. Precarietà e ansie religiose nell’Italia del Trecento, in Post occasum Urbis. Il tempo dell’ansietà: dalle invasioni barbariche al califfato islamico, IV Convegno internazionale (Genova, 12 dicembre 2015), Centrum Latinitatis Europae.

2016

16 giugno 2016, Barcelona, Museu Marítim – La rappresentazione del Mediterraneo nella cronachistica genovese (XII-XIII secc.), in El mar, la navegació i la vida marítima a la Mediterrània medieval: testimonis cronístics, narratius i poètics, Seminari internacional (Barcelona, 16 i 17 de juny del 2016), Museu Marítim, Projecte de recerca “Tripulacions, armaments, construcció naval i navegació a la Mediterrània medieval” (MINECO HAR2013-48433-C2-1-P); Grups de recerca consolidats per la Generalitat de Catalunya “Grups de Literatura i Cultura a la Baixa Edat Mitjana” (2014 SGR 119); CAIMM (“La Corona catalanoaragonesa, l’Islam i el món mediterrani”, 2014 SGR 1559); Departament de Filologia Catalana i Lingüística General – Universitat de Barcelona; Departament de Ciències Històriques – Estudis Medievals, Institució Milà i Fontanals – CSIC (Barcelona).

10 novembre 2016, Firenze, Villa I Tatti – Nuovi dati sul commercio genovese nel Levante alla fine del XIII secolo, in Transcultural Encounters in the Eastern Mediterranean: Commerce, Art, and Religion between East and West during the Late Medieval and Early Modern Periods, Seminar (Firenze, Villa I Tatti, 10 novembre 2016), Villa I Tatti (The Harvard University Center for Italian Renaissance Studies).

2017

11 maggio 2017, Firenze, European University Institut – Una koinémediterranea. Galee ed equipaggi genovesi nel Levante, XIV-XV secc., in Circulation of people, objects and knowledge across South Eastern Europe and the Mediterranean (16th-19thcenturies), Seminar (Firenze, 11-12 maggio 2017), European University Institut.

28 maggio 2017, Pescara – Alessandro Angelucci: l’oblio sperimentale, in Per Alessandro Angelucci. Giornata di studi e di ricordi (28 maggio 2017), Fondazione Edoardo Tiboni, Istituto nazionale di studi crociani, Associazione Citylights, Mediamuseum.

10 giugno 2017, Pisa, Scuola Normale Superiore – Rotte, scali ed equipaggi nel Levante mediterraneo. Note dai registri di bordo genovesi (1350-1460 ca.), in Per omnia litora. Interazioni artistiche, politiche e commerciali lungo le rotte del Mediterraneo fra XIV e XV secolo, Convegno internazionale (Pisa, 9-10 giugno 2017), Scuola Normale Superiore.

20 novembre 2017, Padova – The Role of Famagusta in the Genoese Maritime Routes between XIV and XV centuries, in Maritime Famagusta, International Conference (Padova, 21-21 novembre 2017), Università degli Studi di Padova.

25 novembre 2017, San Colombano al Lambro – Sulle strade di Colombano.Viaggi e comunicazioni nell’Alto Medioevo, in Il cammino di San Colombano. La resurrezione di un’antica via di pellegrinaggio fra Mediolanum e il Po, Convegno (San Colombano al Lambro, 25 novembre 2017), Associazione culturale “Identità Europea”, Associazione culturale “Terra Insubre”.

2018

2 febbraio 2018, Firenze – L’alleanza difficile. Guerra, commercio e diplomazia tra Genova e Costantinopoli negli anni Sessanta del Duecento, in Il Pallio di San Lorenzo. Dopo il restauro e prima del suo ritorno a Genova, Workshop (Firenze, 1-2-febbraio 2018), Opificio delle Pietre Dure, Kunsthistorisches Institut.

4 giugno 2018, Genova – Una koinémediterranea. Una nota sulla multietnicità degli equipaggi delle galee veneziane, genovesi e catalane tra Medioevo e prima età moderna, 1350-1450, in Multi-ethnic Cities in the Mediterranean World. History, Culture, Heritage, International conference (Genoa, 4-5 June 2018), Associazione Italiana di Storia Urbana (AISU), Università degli Studi di Genova.

8 giugno 2018, Genova – «Oculus marinus Ianue». Il ruolo di Bonifacio nel quadro del sistema tirrenico genovese (XII-XV secc.), in Corsica, Genova, Italia. Un legame plurisecolare tra storia e cultura tra passato, presente e futuro, Seminario internazionale di studi (Genova, 8 giugno 2018), Università degli studi di Genova.

18 giugno 2018, Firenze – Genova e i Lussemburgo, in Les Luxembourg ci-delà des Alpes, Séminaire international (18 giugno 2018), Università degli Studi di Firenze.

22 giugno 2018, Siena – L’Italia e il mare. Dal Medioevo all’età contemporanea. Controllo politico, economia, società. Nuove prospettive di ricerca sulla storia marittima e navale, Convegno internazionale (22-23 giugno 2018), Centro interuniversitario di studi e ricerche storico-militari, Laboratorio di Storia marittima e Navale dell’Università degli Studi di Genova, Dipartimento di Scienze storiche e dei beni culturali dell’Università degli Studi di Siena. Organizzazione del Convegno (con Emiliano Beri e Fabio De Ninno). Introduzione e moderazione del panel Il Medioevo (Federico Pigozzo, Nicola Caroppo, Eleonora Plebani, Jacopo Mordenti).

25 settembre 2018, Napoli – Un cantiere diffuso. La costruzione navale in Liguria nel Medioevo, in Gli arsenali nel Mediterraneo. Per una storia delle aree portuali, Incontro internazionale di storia marittima (Naples Shipping Week), Napoli, Sala Caracciolo-Molo San Vincenzo (25 settembre 2018), CNR-Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo.

20 ottobre 2018, Sanremo – Gli ebrei a Genova nel Medioevo: problemi e prospettive di ricerca, in Gli ebrei nello spazio ligure-provenzale. Storia, economia, società e cultura dal Medioevo all’età contemporanea, Convegno internazionale (Sanremo, 20 ottobre 2018), Comune di Sanremo, Dipartimento di Antichità, Filosofia, Storia (DAFIST) dell’Università degli Studi di Genova, Centro Studi per la Storia dell’Alimentazione e della Cultura Materiale “Anna Maria Nada Patrone”, Istituto internazionale di studi liguri.

2019

21 marzo 2019, Pisa – La scrittura per il “pubblico”, in Il medievista com Public Historian, a cura di Enrica Salvatori (Pisa, 21 marzo 2019), Seminario di Public History (in collaborazione con l’AIPH e la Domus Mazziniana), Seminario “Ragionamenti sull’Europa Mediterranea”.

31 marzo 2019, Magione (Pg) – I frati minori e la Terrasanta nel XIII secolo: tra crociata e missione, in ad Tartaros. Viaggio, crociata e missione nell’Oriente di fra’ Giovanni da Pian di Carpine, Convegno di studi (Magione, 30-31 marzo 2019), Fondazione Centro Italiano di Studi sull’Alto Medioevo, Società Internazionale di Studi Francescani, Comitato Giovanni da Pian di Carpine, Comune di Magione, MediaEvi, Italia Medievale.

11 aprile 2019, Cambridge (UK) – Transgressing Boundaries? Multi-Ethnicity on Venetian, Genoese and Catalan Galleys, 1350-1500, in Crossing boundaries? Trade & Connections on the Medieval Mediterranean(Cambridge, 10-12 April 2019), University of Cambridge, Faculty of History.

2 maggio 2019, Genova – Un mare che unisce o che divide? I Genovesi e il mondo arabofono in età medievale, in Protagonisti! Le nuove generazioni italiane si raccontano. La scuola italiana: sfide educative e buone pratiche, tra Europa e Mediterraneo(Genova, 2-3 maggio 2019), CONNGI (Coordinamento nazionale nuove generazioni italiane), Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Università degli Studi di Genova, Comune di Genova, Fondazione F.U.L.G.I.S., Nuovi Profili, Liceo Linguistico Internazionale “Grazia Deledda” (Genova).

31 maggio 2019, Reggio Calabria – «Tantum est spacium quod Europam Asiamque disterminat». Il ruolo geopolitico del Bosforo nelle relazioni tra Italiani, Bizantini e Turchi (XIII-XV secc.), in Le Porte del Mare. Scambi, commerci e navigazioni negli Stretti tra Medioevo ed Età Moderna. A centocinquant’anni dall’inaugurazione del Canale di Suez (1869-2019)(Reggio Calabria, 31 maggio-1 giugno 2019), Università per Stranieri “Dante Alighieri”, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, Città Metropolitana di Reggio Calabria.

Partecipazione a convegni e seminari di carattere scientifico in qualità di moderatore

22 giugno 2018, Siena – L’Italia e il mare. Dal Medioevo all’età contemporanea. Controllo politico, economia, società. Nuove prospettive di ricerca sulla storia marittima e navale, Convegno internazionale (22-23 giugno 2018), Centro interuniversitario di studi e ricerche storico-militari, Laboratorio di Storia marittima e Navale dell’Università degli Studi di Genova, Dipartimento di Scienze storiche e dei beni culturali dell’Università degli Studi di Siena. Introduzione e moderazione del panel Il Medioevo(Federico Pigozzo, Nicola Caroppo, Eleonora Plebani, Jacopo Mordenti).