In giro per Noli

Pubblicato in News

Gli italiani e la Terrasanta

Gli italiani e la Terrasanta, a cura di Antonio Musarra, prefazione di Franco Cardini, Firenze, SISMEL-Edizioni del Galluzzo, 2014 [ma 2015].

Gli italiani e la TerrasantaNegli ultimi decenni lo studio delle crociate ha conosciuto una nuova primavera. Le maggiori Università del mondo dedicano oggi alla crociata – così come al pellegrinaggio, allo studio di culti e devozioni di provenienza oltremarina, al commercio con il Levante mediterraneo, all’attività degli ordini militari, e in generale ai rapporti tra Oriente ed Occidente in età medievale – corsi specialistici. Anche l’Italia può vantare un discreto numero di studiosi, giovani e meno giovani, strutturati o meno all’interno di Enti e Università, interessati, per dirla con Franco Cardini, ai molti modi in cui «gli occidentali dei secoli fra XI e XV intesero, immaginarono e vissero l’Oriente in tutte le sue forme e dimensioni, come “Altro-da-sé”, come mito, come astrazione, come multiforme realtà concreta»; espressione che bene compendia un campo di studi piuttosto vasto, che trova il proprio trait d’union nell’interesse per il ruolo, storico e metastorico, incarnato dalla «pars orientis» del mondo conosciuto – nello specifico dalla Terrasanta cristiana – nel quadro culturale, sociale, economico e politico dell’Europa medievale. Continua a leggere